Le partite più emozionati della stagione: Atalanta-Napoli 1-2, quattordicesima giornata

Le partite più emozionati della stagione: Atalanta-Napoli 1-2, quattordicesima giornata

Notizie | 19/06/2019

Gol di Fabian Ruiz e Milik. Napoli che vince a Bergamo all'ultimo assalto

Un lampo di Milik illumina d'azzurro la Pianura Padana. A 5 minuti dal 90esimo Arek scrive il finale thrilling di una storia intensa e appassionante nella cornice degli Atleti Azzurri d'Italia. Napoli che colpisce in testa e decide in coda. Apre la serata Fabian Ruiz che infila in velocità un passaggio coi giri millimetrici di Insigne. Prima dell'ora pareggia Duvan. Poi è lotta senza sosta, con la voglia di vincere di Ancelotti che mette dentro Milik per la scossa finale. Arek raccoglie un cross di Mario Rui e lo scarica sotto la traversa. Il bagliore di Fabian all'inizio, il lampo di Milik alla fine. E' il testa-coda della vittoria che illumina d'azzurro il cielo della Pianura Padana...


Napoli: Ospina, Maksimovic (77' Hysaj), Albiol, Koulibaly, Mario Rui, Callejon, Allan, Hamsik, Fabian Ruiz (77' Zielinski), Insigne, Mertens (82' Milik). A disp.Karnezis, Meret, Malcuit, Luperto, Ghoulam, Diawara, Rog, Younes. All.Carlo Ancelotti

Atalanta: Berisha, Mancini (89' Tumminello), Palomino, Masiello, Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens, Gomez, Rigoni (71' Valzania), Zapata. All. Gasperini

Arbitro: Giacomelli di Trieste
Marcatori: 2' F. Ruiz, 56' Zapata, 85' A. Milik
Note: ammoniti Masiello, Mario Rui

 L'esultanza di Fabian

La rete decisiva di Milik

 

04/12/2018

03.12.2018 Atalanta-Napoli 1-2