Emozioni azzurre. 58 anni fa il Napoli vinse la prima Coppa Italia

Emozioni azzurre. 58 anni fa il Napoli vinse la prima Coppa Italia

Notizie | 21/06/2020

A 4 giorni dalla conquista della sesta Coppa Italia all'Olimpico di Roma, il Napoli celebra l'anniversario della prima Coppa Italia vinta esattamente 58 anni fa.

Il 21 giugno del 1962, proprio a Roma, gli azzurri superarono la Spal per 2-1 con gol di Corelli e Ronzon.

Il Napoli in quella stagione era in Serie B e per cercare di risalire in Serie A fu chiamato in panchina Bruno Pesaola che da pochissimo aveva smesso i panni di calciatore, sempre in azzurro, e tornò nelle vesti di allenatore. Il Petisso riuscì nel doppio colpo. Il Napoli non solo vinse la Coppa Italia ma ottenne la promozione in A. Ed è ancora oggi l'unica squadra di Serie B nella storia italiana ad aver conquistato la Coppa Italia.

Gli azzurri iniziarono il cammino battendo l'Alessandria al primo turno e la Sampdoria al secondo, in entrambi i casi ai calci di rigore. Poi successo a Torino contro i granata per 2-0 agli ottavi. Ai quarti sfida all'Olimpico contro la Roma e successo azzurro per 1-0. In semifinale il Napoli superò il Mantova per 2-1 al San Paolo.

Quindi la finale dell'Olimpico contro la Spal il 21 giugno del 1962. Segnano prima gli azzurri con Corelli al 12'. Il pareggio dei ferraresi arriva subito con Micheli al 16'. In chiusura di tempo occasione per il sorpasso con un rigore assegnato al Napoli per fallo su Tomeazzi. Tira ancora Corelli, ma stavolta il poriere Patregnani para. Però il successo è solo rinviato. A poco più di 10 minuti dal 90esimo giunge il gol vittoria con un potente e preciso diagonale in area di Ronzon.

Il Napoli alza per la prima volta al cielo la Coppa Italia. A 58 anni di distanza dall'ultimo trionfo di mercoledì scorso all'Olimpico.

Questa la formazione azzurra della finale:

Pontel, Molino, Girardo, Gatti, Rivelino, Corelli, Mariani, Ronzon, Tomeazzi, Fraschini, Tacchi. All. Pesaola