Primavera, Napoli-Atalanta 3-4

Primavera, Napoli-Atalanta 3-4

Notizie | 07/12/2018

Tripletta di Gaetano per gli azzurrini.

Il Napoli Primavera è stato sconfitto dall'Atalanta per 4-3 nella undicesima giornata di campionato allo Stadio Ianniello di Frattamaggiore.

Partita dai risvolti incredibili che culmina con una amara beffa per gli azzurrini superati in una clamorosa rimonta dalla capolista.

Il Napoli era riuscito nell'impresa di mettere sotto i bergamaschi con un'ora di gioco sontuosa. 

Gran protagonista Gaetano che già al 2' infila la porta orobica su azione d'angolo: 1-0.

Passano neppure 20 minuti e il Napoli passa di nuovo. Ancora Gaetano gira a rete e il portiere non riesce a trattenere il tiro che si infila in rete: 2-0.

Nella ripresa i baby di Baronio ricominciano da dove avevano finito.

Minuto 50: irresistibile Gaetano che salta tre uomini e infila nell'angolo per il 3-0.

Sembra fatta, ma la capolista fa leva su tutta la sua forza e rimette dentro la partita in 20 minuti.

Prima segna Okoli, poi uno-due di Del Prato e Piccoli nel giro di pochissimo fissano il 3-3. 

Una botta psicologica rilevante per gli azzurrini che al 75' subiscono anche il quarto gol con Kulusewski.

L'ultimo quarto d'ora è un assalto generoso del Napoli che però non riesce a raggiungere il pari in un incontro dominato per oltre un'ora contro la capolista. Vince l'Atalanta che resta una delle maggiori candidate al successo del campionato.

Napoli: Idasiak, Casella, Zedadka, D’Alessandro (60′ Zanoli), Manzi, Senese (72′ Perini), Mezzoni, Lovisa (82′ Saporetti), Palmieri (60′ Sgarbi), Gaetano, Mamas. All. Baronio

UltimeNews

Notizie | 11/12/2018

Napoli, giovedì la ripresa degli allenamenti

Gli azzurri preparano il match contro il Cagliari

Notizie | 11/12/2018

Liverpool-Napoli 1-0

Vincono i Reds all'Anfield. Il Napoli esce dalla Champions, giocherà l'Europa League